Marco e l’amore

L’amore è il nostro intreccio di battiti, di corpo e labbra…D’aria e respiro che da
te sottraggo, nel silenzio dei nostri attimi…
Il tempo scorre ma non trascina con sè i miei momenti di vita con te, che restano presenti,
che non scivolano via nel passato trascorso dei ricordi lontani, del male di pelle e di ossa che ci rimane dentro.
Tu sei la cura dei giorni bui,
la finestra aperta,
la candida gioia che illumina nella sua purezza fine a se stessa.
Non c’è con te cosa che cada mai in banalità,
è riscoperta perenne di me stesso,
del buono che c’è, nel mare di difetti,
ogni carezza di sguardi e di mani,
ogni bacio di lingua o di cuore,
tutto è casto sebbene scenda nel profondo
di ogni voglia,
di ogni desiderio,
perchè tutto è amore;
è amore e non si nasconde.
Ti amo conoscendone il significato,
ti amo sentendolo dentro come parte di me,
dell’anima che hai completato.

Hai Mai Visto La Pioggia?

 
http://incensurato.myblog.it/media/00/00/c2947e2ca8da4046b3400b812a7ffe85.mp3

Qualcuno mi ha detto molto tempo fa che c’è la calma prima della tempesta
Lo so: verrà per un po di tempo
Quando sarà finita, così dicono, pioverà in un giorno di sole
Lo so, splendendo mentre scende come l’acqua

Voglio sapere, Hai mai visto la pioggia?
Voglio sapere, Hai mai visto la pioggia
venire giù in un giorno di sole?

Ieri, e l’altroieri, il Sole era freddo e la pioggia era forte
Lo so, è stato così tutto il tempo
Per tutta l’eternità, va avanti, Sebbene il circolo, lento o veloce,
Lo so, non può fermarsi, mi domando

146b31d76d964f1bd7ea0280793ca9c8.jpg

 

  Andrea guidava distratto
per una notte per un centro città
in un Agosto separato dal resto
dell’umanità.

Con quelle stelle che piovono addosso
vicino a un mare di cera
coi pensieri non più tirati a lucido
ma lui in tenuta da sera.

Come si stupì lui stesso
lui così distratto
lui così solo
di scoprirsi a pensare a qualcosa
vicino all’amore.

Si stupì lui
così lontano
così distaccato
di scoprirsi a pensare a qualcosa
di passato.

Parlare un po’ di più con gli occhi
si disse
senza paura che si acceleri il cuore
senza parole difficili
pensarlo giusto e solo amore.

Ma amore amore
t’avessi rincorso più forte
maledetto il mio sentimento
avrebbe aperto anche le sue porte.

Amore amore
avessi accarezzato la tua idea piano
col tempo avresti preso
anche la mia mano.

Parlare un po’ di più con gli occhi
senza paura che si acceleri il cuore
senza parole difficili
pensarlo giusto e solo amore,

Ma amore amore
cosa è che ci spaventa
amore amore
cosa è che si diventa

E ancora ancora
ti avessimo cercato tutti più forte
il cuore della gente di oggi
non avrebbe porte.

Andrea guidava distratto
in quella notte in quel centro città
e si dava risposte difficili
come in questi casi si fa.

 
c20bfbf399b99d95ce62d2dfbf804a8b.jpg

 e poi..
ti amo anche oggi.
per tutta la vita.
c973f48524c1f4724ab5112dcb462ba0.jpg

 

my first girl

Tutto questo mi si incastra e mi si impiglia… nel cuore, nella pelle e nelle immagini di quando chiudo gli occhi…ed è una cosa bella.

Il fatto che sono momenti della mia vita, conta ed è importante.

E questo non me lo devo dimenticare.

E con un pizzico di presunzione aggiungo che nessuno dovrebbe.

ea56ddd4271dcffc226c609b3b9a9af0.jpg